Connect with us

Date esami di maturità 2024, quando iniziano e quando finiscono: le nuove regole (più severe) per gli studenti

Pubblicato

su

La novità di quest’anno è rappresentata dal “Capolavoro” che gli esaminandi dovranno argomentare durante il colloquio orale.

Ultime tremarelle per gli studenti liceali che tra due settimane si troveranno ad affrontare l’Esame di maturità. La campanella per il temibile esame scatterà alle 8:30 con la prima prova scritta, mentre per oggi, martedì 4 giugno, sono attesi sul sito del ministero dell’Istruzione e del Merito i nomi degli esaminatori esterni. Mentre cresce l’attesa, ecco cosa si a oggi.

Quando iniziano gli Esami di maturità 2024?

La prima prova dell’Esame di maturità 2024 si terrà mercoledì 19 giugno alle ore 8:30 con la prima prova scritta di italiano uguale per tutti gli indirizzi di studio. A seguire ci saranno poi le altre due prove, rispettivamente il 20 giugno con la seconda prova sempre dalle ore 8.30, che avrà per oggetto le materie caratterizzanti di ciascun indirizzo di studio, e infine la terza prova che corrisponde con un colloquio orale con l’estrazione della lettera da cui si partirà con le interrogazioni. Per alcuni indirizzi di studio, invece, è prevista una ulteriore prova scritta in alcuni indirizzi di studio. Le tracce delle prove scritte sono reperibili, una volta ufficializzate, a questo link.

Ed è proprio in queste ore che si attendono aggiornamenti sulla composizione delle commissioni esaminatrici, ovvero della “rosa” di docenti e insegnanti esterni al proprio istituto che di scuola in scuola valuteranno gli studenti confrontando il piano di studi intrapreso durante l’anno con il bagaglio culturale che gli esaminandi all’ultimo anno dovrebbero effettivamente avere.

Quali sono i punteggi agli Esami di maturità 2024?

Il punteggio minimo complessivo per superare l’esame di Stato è di 60/100. Il punteggio massimo è quindi 100, ma gli studenti più virtuosi possono arrivare anche a prendere la lode se i docenti li ritengono meritevoli.

Quando usciranno le commissioni esaminatrici?

Grande attesa per le commissioni esterne per l’Esame di maturità 2024 che dovrebbero essere svelate nella giornata di martedì 4 giugno 2024 a questo link. Le commissioni sono formate da un presidente esterno all’istituzione scolastica, tre commissari interni e tre esterni.

La novità del Capolavoro

Quest’anno per chi sosterrà l’Esame di maturità c’è anche una novità in via sperimentale, il cosiddetto “Capolavoro”. Si tratta, come si apprende dal sito del ministero dell’Istruzione e del merito, di uno strumento che “viene allegato al diploma conseguito al superamento dell’esame di Stato e svolge un ruolo importante all’interno del colloquio”, cioè della prova orale dello studente.

Per ogni anno scolastico del triennio lo studente dovrà quindi indicare un’esperienza significativa per la propria crescita personale che permettano di valutare le competenze maturate nell’ultimo triennio: dal volontariato, ai viaggi all’estero, dai Pcto, ai corsi sportivi e linguistici.

Il Capolavoro andrà presentato esclusivamente in formato digitale e andrà caricato alla fine delle attività didattiche e delle lezioni del proprio istituto, in un periodo che oscilla dal 6 al 14 giugno massimo, sulla piattaforma Unica del ministero dell’istruzione e del Merito e inserirlo all’interno di una delle cinque sezioni del proprio E-Portfolio.

Continua a leggere Date esami di maturità 2024, quando iniziano e quando finiscono: le nuove regole (più severe) per gli studenti su Il Corriere della Città.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia e Lavoro

Pronto il “cappello” della Torre Piloti di Genova, la struttura sarà terminata entro una settimana

Pubblicato

su

By

Maxi-gru e chiatte per spostare la copertura da 800 metri quadrati. Dopo 11 anni sarà di nuovo possibile monitorare il porto dall’alto

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Serie A

Parma, siparietto Suzuki: il giapponese parla in italiano

Pubblicato

su

By

Zion Suzuki è un nuovo portiere del Parma. Il giapponese ha concluso la conferenza stampa di presentazione stupendo tutti: ha parlato qualche parola in italiano prima di rispondere alle domande dei giornalisti

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Serie A

Fonseca cambia la difesa: Igor o Lucumì con Pavlovic se parte Thiaw

Pubblicato

su

By

Se il Newcastle dovesse arrivare a 40 milioni, il Milan potrebbe cedere il centrale tedesco, puntando, oltre che sul serbo, al brasiliano del Brighton o al colombiano del Bologna

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Tendenza

Via Fanfulla da Lodi, 17, 00176 Roma (RM) Italy ➤ Copyright © 2017-2024 romanotizia.it